LOCALE

VOLONTARIATO

Essere volontario significa aiutare.

Con questa lettera cerchiamo di sensibilizzare i colleghi pensionati.
Cerchiamo adepti che abbiano un minimo di tempo da dedicare a chi a bisogno di loro...di noi.

Di seguito il testo:


LETTERA APERTA AI PENSIONATI

Essere volontario significa aiutare!!! Vogliamo sensibilizzare i colleghi pensionati su questo argomento a volte sottovalutato, e per questo siamo a chiedere, a chi, avendo del tempo anche minimo disponibile e sufficienti energie e motivazioni:
  1. Se intende interessarsi di volontariato e avere un supporto che l’aiuti a conoscere se, che cosa, come e dove potersi rendersi utile;
  2. Se vuole dare una mano alla Sezione Volontariato, per:
  • garantire la copertura (2-3 ore un giorno la settimana), presso Largo Anzani , di un centro telefonico di informazione e primo ascolto a servizio di colleghi in servizio e quiescenza,
  • in alternativa, da casa contribuire con ricerche su internet e siti vari a creare un adeguato data base per arricchire la gamma di informazioni disponibili del punto telefonico di cui sopra.
  • Infine, se in possesso di specifiche competenze, proporre un piccolo seminario su uno specifico argomento culturale, verificandone in un colloquio preventivo la realizzabilità.

Chi fosse interessato al riguardo può contattare :
 
  • Gianna Di Giallorenzo (339 5798501)

Oppure inviare una mail UniCredit Circolo Roma CLICCA QUI

Informiamo inoltre che coloro che avessero la necessità di fruire di una qualche assistenza, consulenza, oinformazioneda parte di associazioni di volontariato che si occupino di specifici campi d’azione (patologie varie, disabilità, dipendenze, salute mentale, anziani fragili, nonché tematiche specifiche della condizione femminile, di bambini o adolescenti) possono rivolgersi al numero telefonico che verrà postato a giorni sul portale del circolo o inviare una mail all’indirizzo suindicato.

 

Altre news

Sez.Calcio - due prestigiosi traguardi !!!

Maratea (Pz) - affittasi villino

Elezioni "Organi Sociali" 10-14 giugno 2024